Analisi microbiologiche alimenti e superfici

Analisi microbiologiche
alimenti E superfici

 

CAMPIONAMENTI ANALITICI SUPERFICI E ALIMENTI

Esecuzione di verifiche analitiche in conformità alle vigenti normative su:

  • Campioni alimentari con determinazione di n. 3 parametri microbiologici tra: Carica mesofila totale a 30 ° C, E. Coli B glucoronidasi positivo, Coliformi totali a 3/7 ° C, Enterobatteriacee, Muffe, Lieviti, Stafilococco coag. positivo, Salmonella spp, Listeria monocytogenes.
  • Tamponi di superficie eseguiti su attrezzature: (mestoli, coltelli, affettatrici, tritacarni, piani di lavoro) eseguiti durante l’attività lavorativa (per la ricerca di 
    agenti patogeni Listeria Monocytogenes e Salmonella spp), eseguiti dopo sanificazione per la determinazione della flora batterica a 30°C

Per l’esecuzione dei campionamenti analitici periodici, la Studiolab di Giuliano Vasciaveo, si avvale esclusivamente di materiale sterile monouso Copan. Il trasportato dei campioni, avviene a temperatura controllata, nella scrupolosa osservanza delle vigenti normative in materia di Autocontrollo Alimentare.

Le determinazioni analitiche sui campioni prelevati durante l’attività di consulenza, saranno eseguite presso strutture accreditate presso Accredia. Le determinazioni saranno eseguite in conformità alla UNI EN ISO/IEC 17025/2005. Accredia è l’ente unico nazionale di accreditamento, riconosciuto dallo Stato italiano il 22 Dicembre 2009, nato dalla fusione di SINAL E SINCERT come associazione senza scopo di lucro. Con Accredia l’Italia si è adeguata al regolamento del Parlamento europeo del Consiglio dei Ministri n. 765 del 9 Luglio 2008, che dal 1° Gennaio 2010 è applicato per l’accreditamento in tutti i paesi UE.